L’inverno è arrivato portando con sé le consuete precipitazioni stagionali e la prima neve.

Jeep - leggendario produttore di SUV adatti ad ogni condizione metereologica e ad ogni tipo di strada - ha formulato cinque regole d’oro per la sicurezza degli automobilisti in caso di neve e ghiaccio con il supporto di sistemi di assistenza specifici disponibili per i modelli 4x4 e ovviamente dal buon senso.

Poiché gli esperti hanno previsto uno degli inverni più rigidi degli ultimi anni, sono stati ideati consigli pratici facili da seguire per salvaguardare gli automobilisti, le loro famiglie e i loro veicoli dai molti pericoli causati dagli agenti atmosferici.

Le regole d’oro sono:

1. Velocità ridotta e guida al massimo
Guidare piano è sempre una buona idea. Ma in caso di neve, è meglio guidare al massimo.

2. Andate piano al volante
Nessun movimento brusco: non aggrappatevi al volante, frenata improvvisa, leva del cambio o accelerazione.

3. Come frenare in caso di neve?
Ricordate: quando frenate in caso di neve, il freno motore è il vostro miglior alleato.

4. Avere meno grip
Guidando sulla neve o sul ghiaccio il grip scende a meno di un decimo rispetto alle condizioni normali. E se ha appena smesso di nevicare, controllate la profondità della neve fresca perché potreste rimanere bloccati.

5. Gli spazi di frenata sono più lunghi
Siate consapevoli degli spazi di frenata. In base alle condizioni degli pneumatici, potrebbero volerci tre volte tanto su strade innevate.

Ai conducenti di Jeep si ricordano le molteplici caratteristiche da leader del mercato riscontrabili nel loro veicolo e che rendono la guida su neve e ghiaccio più semplice e più sicura.

Questo include una modalità di guida specifica “Neve” che massimizza la trazione e minimizza e il sovrasterzo, sistemi avanzati di guida Jeep 4x4, modalità discesa collina per aiutare a limitare la velocità nella guida in discesa, maggior altezza da terra fino a 28 centimetri, e la disponibilità di appositi pneumatici di neve che offrono i migliori livelli di grip.